Sericeomyces eriodermus (Malençon) Contu 1991

Note: Sericeomyces eriodermus è praticamente un sosia di Sericeomyces serenus ma con superficie pileica dissociata in squame lanose, con cheilocistidi senza cristalli all’apice e generalmente dal portamento meno slanciato.

S. serenus si presenta in genere con il gambo più lungo, ha il cappello liscio, un po’ fibrilloso ma non così squamoso, e cheilocistidi con apice spesso ricoperto da cristalli. Entrambi sono completamente bianchi, biancastri, e con elementi terminali dell’epicute non nettamente differenziati.

In ottemperanza alle disposizioni del recente DPCM 24 ottobre 2020, recante Misure urgenti di contenimento del contagio (diffusione del virus COVID-19) sullintero territorio nazionale, si dispone che la sede rimarrà chiusa fino a data da definire.


  1. Coniophora puteana.

I funghi ci vengono a trovare in casa.

Centro studi del Gruppo "C. Vittadini" Monza - Cascina Bastia.