Leucocoprinus cepistipes (Sowerby) Pat. 1889

Note: tra le specie congeneri, Leucocoprinus cepistipes si riconosce per il cappello bianco, leggermente ocra-grigiastro al disco, il gambo praticamente liscio, con la base a forma di cipollotto, e per le spore con poro germinativo.

Leucocoprinus cretatus, simile per taglia e portamento, è distinto per avere il cappello ed il gambo ricoperti da abbondanti fiocchi bianchi. Leucocoprinus brebissonii è di taglia più piccola e con il centro del cappello notevolmente più scuro, quasi bruno-nerastro.

 Lunedì 21 gennaio 2019 apertura sede e presentazione programma 1 semestre 

 


  1. Coniophora puteana.

I funghi ci vengono a trovare in casa.

Centro studi del Gruppo "C. Vittadini" Monza - Cascina Bastia.